Cavi di potenza

Reference

2.0002.400

I cavi di potenza sono i cavi che collegano l’amplificatore ai diffusori.
Come per i cavi di segnale i parametri elettrici che ne determinano il risultato sono la capacità, l’induttanza e la resistenza. In particolare la capacità non deve essere troppo elevata ed associata a lunghezze di oltre 3m pena il rischio di autoscillazione dell’ampli o peggio il suo danneggiamento. In linea di massima un cavo a bassa capacità, come le classiche piattine inglesi Naim o Exposure, aiuteranno molto gli ampli di bassa potenza fornendo un suono corposo e “libero” ma con dei limiti nella ricostruzione dell’immagine e del dettaglio. Al contrario, sempre in linea di massima, un cavo ad alta capacità fornirà dettaglio e trasparenza, ma un suono piuttosto aggrappato ai diffusori, poco generoso.

Capacità ed induttanza sono parametri inversamente proporzionali ed è per questo che le sonorità dei cavi a bassa capacità e quelli ad alta capacità sono agli antipodi. Neutral Cable per le sue linee di cavi di potenza ha scelto di adottare una  capacità media o medio bassa a secondo dei modelli, ottenendo cavi di potenza che hanno un suono generoso e musicale, ma al contempo dettagliato e dinamico.

I cavi Neutral Cable sono terminati tutti con bananine in rame ad alta purezza Furutech FT 212, ma su richiesta possono essere terminati anche con forcelle ad alta purezza Furutech FT 211.

Un altro parametro di cui occorre tener conto è la lunghezza del cavo. Più aumenta la lunghezza del cavo e maggiore sarà la sua resistenza, cioè lunghezza e resistenza sono caratteri inversamente proporzionali. Consigliamo, anche contro i ns. interessi quindi di mettere il tavolino hi fi al centro tra i 2 diffusori avendo cavi di lunghezza standard di 2,5m/3m piuttosto che il tavolino in angolo con 5/6m di cavo di potenza per raggiungere i diffusori.